Offerte ViaggiOfferte Viaggi

Gerardo Sanfelice Di Monteforte

via monterone, 69
00186 roma (Roma)


bed & breakfst e casa vacanze le acacie di bagnoregio 01022 bagnoregio viterbo antico casale in pietra, un tempo casa colonica, situato in campagna, a bagnoregio 2 km., cittadina dell alto lazio che diede, nel 1221, i natali a s. bonaventura. bagnoregio è sul confine nord della provincia

con l umbria, tra verdi campagne e suggestivi calanchi, patria dello scrittore bonaventura tecchi. bagnoregio - un po’ di storia la città, anticamente molto più estesa, venne disgregata delle sue borgate che si estendevano su un meraviglioso pianoro, dapprima dal violento terremoto del 1695

e nel corso dei secoli dalla continua erosione del terreno. ciò che rimane sono l attuale bagnoregio, civita e lubriano. dai punti panoramici è possibile ammirare la grande vallata che si apre sotto al colle su cui sorge la città. le origini sono antichissime, la zona fu abitata quasi ininterrottamente dal

periodo neolitico ad oggi, ma il periodo più intenso risale agli etruschi, i quali hanno lasciato molte testimonianze. quando arrivarono i romani, nel 265 a.c., a differenza di altre località, divenne ricca ed importante grazie al traffico di merci che si sviluppò lungo la strada che da bolsena portava al tevere,

che allora era navigabile. su questa strada passarono secoli di storia, ricchezza e cultura, ma ben presto fu attraversata dagli invasori che scendevano verso roma e bagnoregio fu sottomessa dal 410 al 774 da visigoti, goti, bizantini e longobardi, fin quando carlo magno la conquistò per riconsegnarla alla

chiesa. dopo qualche secolo di tranquillità venne affidata al controllo dei monaldeschi della cervara che da protettori iniziali divennero crudeli tiranni, costringendo gli abitanti alla rivolta che li portò ad eleggere il paese a comune libero nel 1160. più tardi, temendo una rivalsa, gli abitanti cacciarono

i monaldeschi distruggendo il loro castello, di cui ancora oggi rimangono alcune rovine. nei secoli successivi bagnoregio chiese di essere guidata da un governatore dello stato pontificio e così fu fino al 1870, quando la città fu accorpata al regno d italia. dalla grande porta albana, attribuita al

vignola, si accede al centro storico, tuttora ben mantenuto, con monumenti di notevole importanza. maestosi calanchi, in parte ricoperti da una povera vegetazione, si estendono per chilometri, lungo i quali, durante il tramonto, si formano particolari giochi d ombre, dando al paesaggio un aspetto lunare.

nella vallata si innalza notevolmente un colle su cui sorge civita di bagnoregio, raggiungibile solo attraverso un ponte costruito dopo le continue frane della strada a causa dell erosione del terreno è per questo motivo che viene chiamata la città che muore. in realtà civita era il nucleo più importante,

ma, a causa della precarietà del luogo, gli abitanti la abbandonarono per trasferirsi a bagnoregio. il casale in origine era un antica torre medievale, cui nel tempo sono state apportate diverse modifiche, con l aggiunta di porzioni addizionali, per renderlo adatto ad accogliere diverse famiglie contadine.

e’ ai confini con l umbria, circondato, su tre lati, da sette ettari di terreno, a 4 km. da civita di bagnoregio, a 25 km. da viterbo, a 15 minuti dal lago di bolsena,a 10 minuti da montefiascone, ad un ora da perugia umbria, un ora da siena toscana, a 20 minuti da orvieto umbria., ad un ora e mezza da roma.

il recente restauro, che ha riguardato l’intera costruzione escluse le sole mura perimetrali, è stato realizzato nel rispetto delle origini con riutilizzo dei materiali. l arredo risulta semplice, ma assai confortevole. il casale è munito di impianto elettrico, acqua potabile e due caldaie a gas per

cucina, riscaldamento e produzione di acqua calda. e’ fornito altresì di telefono, televisore, impianto stereo, lavatrice, lavastoviglie, 2 frigo e 2 congelatori ed un grande forno a legna esterno. per le sue dimensioni attuali, si presta ad ospitare gruppi anche numerosi. risulta idoneo

altresì per utilizzi vari quali: location per riprese cinematografiche o televisive, matrimoni, feste, ricevimenti, incontri ristretti di lavoro, vacanze serene in famiglia eo con amici.                                

                                         …come si raggiunge: provenendo da nord:      autostrada firenze-roma

uscire a orvieto prendere la strada per lubriano uscendo da lubriano prendere a sinistra in direzione bagnoregio senza entrare a bagnoregio prendere la strada per viterbo dopo circa 3 km. superata la cava di basaltina girare a destra e quindi la prima             stradina

sterrata a sinistra             proseguire fino al raggiungimento del casale che si incontra sulla sinistra. provenendo da sud:      prendere la cassia bis cassia veientana in direzione viterbo      continuare

in direzione viterbo sud      costeggiare le mura di viterbo e incontrando la ferrovia girare a destra e subito dopo avere attraversato i binari del treno passaggio a livello, girare a sinistra e percorrere la via teverina in direzione bagnaia       superata

celleno, continuando la strada diventa bagnorese       al km. 7,5 della bagnorese, girare a sinistra strada senza indicazioni e quindi prendere la       prima a sinistra stradina sterrata             proseguire

fino al raggiungimento del casale che si incontra sulla sinistra listino prezzi bed & breakfast dal 10 gennaio al 31marzo                                           €

35,00 dal 1 aprile al 30 giugno                               € 40,00 dal 1 luglio al 31agosto                               €

50,00 dal 1 settembre al 31 ottobre                      € 40,00 dal 1 novembre al 20 dicembre          € 35,00 pasqua                                                    €

50,00 natale-capodanno                               € 60,00 n.b. : 1 i prezzi si intendono a notte per persona incluso prima colazione continentale pane,               

burro, marmellata, miele, latte, tea, caffè, cacao.            2 nei mesi invernali il riscaldamento è conteggiato separatamente. listino prezzi casa vacanze per l’affitto dell’intero casale 2005 – 2006           

                                                           2 settimane                           1

settimana                                                                            €                                             €

                                        gennaio                                  4200,00     

          2500,00                               20,00                23,81                    febbraio                            

     4200,00                                2500,00                               20,00                      23,81

                   marzo                    4600,00                2800,00                                  21,90          

          26,67                    aprile                    4600,00                2800,00

                               21,90                                   

26,67                    maggio                    4600,00                2800,00      

                         21,90                     26,67                     giugno                    5300,00     

          3200,00                                25,24                       30,48

                    luglio                                     6600,00     

          4000,00                                31,43                       38,09

                    agosto                                  6600,00                                  4000,00

                               31,43                     38,09                     settembre                                6100,00                                   3700,00

                                                                      

29,05                                    35,24                     ottobre                    5800,00     

          3500,00                                                                       

27,62                                    33.33                     novembre               4100,00     

          2500,00                                19,52                                   

23,81                     dicembre                                4600,00                          

     2800,00                                                                       

21,90                                    26,67            n.b.: 1 per le vacanze di natale e per quelle pasquali

la tariffa settimanale è di € 4000,00                          38,09                      2 fra parentesi è indicato il

prezzo giornaliero a persona simulando una ricettività                           limitata a 15 persone anziché 18 quanto è il numero dei posti letto.                      3

nei mesi invernali il riscaldamento è conteggiato separatamente.         matrimoni, feste, ricevimenti, incontri ristretti di lavoro ricettività e distanze posti a sedere suddivisi per tavoli tondi da otto-dieci posti ciascuno: sala

interna: 80 persone la stanza da pranzo e l ingresso sono utilizzabili per il buffet esterno: fronte casale, giardino e terrazzo - fra 400 e 500 posti a sedere - più almeno quattro grandi buffet n.b.: è chiaro che, nei mesi caldi, alla ricettività interna si può sommare quella esterna, in

quanto ci         sono 2 ampie porte-finestre comunicanti con il giardino più un’altra che si affaccia sul terrazzo,         portando il totale a 480-580 posti a sedere. bagni utilizzabili - tutti perfettamente funzionanti - puliti - nuovi

al piano terra: n° 1 completo di water, lavabo e doccia al primo piano: n°1 completo di water, lavabo, bidet e vasca. distanze duomo: 3 km. chiesa di s. francesco bagnoregio nuova: 3 km. municipio: 3 km. menù – proposta per un matrimonio al casale

le acacie       antipasti:          torte salate, quiche, fagottini di pasta sfoglia, salsiccine di cinghiale, formaggi,        prosciutto al taglio, crostini, verdure grigliate, fritture. n° 2 primi

piatti a scelta fra:                    risotto al radicchio                                    tagliolini

con fiori di zucca                                    raviolini alla menta                                    agnolotti

tartufati                                    gnocchetti ai funghi porcini. n° 2 secondi piatti a scelta fra:               cosciotto

di vitello in bella vista                                    bocconcini di controfiletto al tartufo                                    terrina

di faraona                                    cinghiale alle olive                                    porchettina

al forno dolce:                                    da decidere tavolo dei dolci con pasticceria mignon caffè acqua minerale vini:                                   bianco

               orvieto classico                                    rosso                orvieto

spumante                              secco o demi-sec      a scelta open bar                              da

quantificare servizio ai tavoli, debitamente apparecchiati. totale €                               da quantificare condizioni di pagamento:         

               30% alla prenotazione,                                     50% dieci giorni prima dell’evento,

                                    20% il giorno dell’evento. per l’affitto del casale per la cerimonia:          € 2.000,00

n.b.: i prezzi si intendono iva esclusa.. proposta di contratto per un evento da svolgersi presso il casale le acacie bagnoregio viterbo sig.ri:_____________________                              telefono:

                                                  cellulare: servizio del:_______________                              orario:___________

indicare se:     matrimonio               battesimo               festa di compleanno            meeting               set

cinematografico          altro n° partecipanti_________ pre-analisi dei costi riservato n° camerieri________          1 ogni 8 persone n° sommeliers______          1

ogni 8 persone n° lavapiatti________          1 ogni 30 persone n° cuochi__________          1 per 40 persone menù proposto vedi dettaglio prezzo affitto location:_______________ n° tavoli da

810 persone buffet-aperitivi-open bar-crepés flambées n° ombrelloni candelabri fiori lavanderia n° fiaccole carissimi sposi, la   direzione del   casale   le acacie   è

lieta di informarvi che, in   occasione del vostro matrimonio, è in grado di ospitare, in 6 camere doppie con prima colazione, fino ad un massimo   di 12   persone gli sposi ed alcuni loro parenti o amici . nel rinnovare l’augurio per una

vita felice porgiamo i migliori saluti                          la direzione


Non Sono Stati Pubblicati i Prezzi e le Offerte, Contatta gerardo sanfelice di monteforte per informazioni o prenotazioni


▼ Case Vacanza a roma e in Provincia di Roma
▼ Eventi e Manifestazioni segnalati da gerardo sanfelice di monteforte
▼ Guarda itinerari di Viaggio e Racconti a roma e in Provincia di Roma

Chiedi Foto e Info!

Ti Piace questa pagina?
Seguici su
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google Plus
© Corrieredeiviaggi.com - Tutti i Diritti Riservati