Offerte ViaggiOfferte Viaggi

Paolo Parisi. Observatorium (museum)

Mostre a Prato (PO) Toscana -


paolo parisi. observatorium (museum) progetto a cura di stefano pezzato lounge / project room / wall drawing #736 by sol lewitt fino al 15 febbraio 2009 in occasione della iv giornata del contemporaneo promossa dall’associazione musei d’arte contemporanea italiani amaci, sabato 4 ottobre 2008 il centro

per l’arte contemporanea luigi pecci di prato presenta il catalogo della mostra di paolo parisi, observatorium (museum). la pubblicazione, edita dal centro pecci ed elaborata dallo stesso parisi, documenta l’esposizione dell’artista introdotta da una presentazione del curatore stefano pezzato. include inoltre

un vasto repertorio iconografico di opere, installazioni e mostre realizzate da parisi, incentrate sul tema dell’osservazione e accompagnate da un testo critico di saretto cincinelli e da una speciale “lettera” all’artista di salvatore lacagnina. parisi parte dall’astrazione della realtà, interpretata attraverso

codici di segni che la riproducono in immagini, come rilievi orografici, carte nautiche o profili costieri, per approdare alla dimensione fisica della pittura, alla tautologia della sua essenza: una forma visiva che si offre alla percezione soggettiva del visitatore, alla sua mobilità ed arbitrarietà. in questo

modo l’opera d’arte non appare mai uguale a se stessa perché dipende dalla posizione dell’osservatore che la definisce col suo sguardo. a prato l’artista ha concepito un articolato progetto site specific per l’area della lounge / project room al piano terra del centro pecci, dove ha inserito sculture praticabili

di cartone, dipinti monocromi su tela e realizzato un’originale installazione ambientale, proponendo nello spazio circolare d’ingresso, quale punto di partenza per una riflessione sulla struttura e sull’esperienza dell’opera d’arte, un confronto diretto fra l’observatorium (2004) che da il titolo alla mostra

e l’installazione permanente di sol lewitt, wall drawing #736 rectangles of color (1993). observatorium, il modello architettonico presentato alla galleria fornello di prato recentemente entrato a far parte della collezione del museo, agisce come un dispositivo per introdurre letteralmente il visitatore al

percorso espositivo e al suo ruolo di osservatore. invitato a penetrare nella cavità intagliata nei fogli di cartone che compongono il lavoro, egli è delegato a stabilire il punto di vista possibile sulle aperture laterali: inquadrature di particolari architettonici del museo, scorci dell’installazione ambientale

realizzata nella lounge o campiture monocrome del wall drawing di sol lewitt. observatorium attiva infatti rapporti sul piano visivo fra l’interno e l’esterno, nell’introduzione di immagini attraverso l’architettura e, reciprocamente, nella direzione degli sguardi alla realtà circostante. mostra promossa

da regione toscana e comune di prato con il contributo della fondazione monte dei paschi di siena con il supporto di asm spa, cariprato, gruppo consiag, unione industriale pratese partner ufficiale aeroporto di firenze. paolo parisi. observatorium (museum) lounge / project room / wall drawing #736 by

sol lewitt fino al 15 febbraio 2009, ore 10–19, chiuso martedì ufficio stampa: ku.ra, rosi fontana – via garibaldi 63, pisa, italy tel. +390509711343 – fax +300509711317 email: info@rosifontana.it – web: www.rosifontana.it


Guarda altri Eventi e manifestazioni turistiche a Prato
Scopri itinerari, offerte e promozioni di strutture turistiche a Prato
Periodo
Dal al

Attenzione!l'evento Risulta Scaduto




Luogo
Prato (PO) Toscana



Ti Piace questa pagina?
Seguici su
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google Plus
© Corrieredeiviaggi.com - Tutti i Diritti Riservati