Offerte ViaggiOfferte Viaggi

Incountry Bolgheri, Scenari Di Caccia, Enogastronomia, Turismo, Tradizioni Rurali, Biodiversità Ambiente

Eventi Vari a Castagneto Carducci (LI) Toscana -


finalmente una manifestazione sulla caccia che piace a tutti, non cacciatori compresi. si tratta di incountry a bolgheri che si svolgerà nella tenuta guado al tasso a castagneto carducci (livorno) il 7-8 e 9 settembre con scenari di caccia, enogastronomia, turismo, tradizioni rurali, biodiversità e ambiente.

una manifestazione che nasce diversa, dove il cacciatore e il suo divertimento non sono relegati ad un "club", ma diventano parte integrante di un ambiente e una tradizione tutta da vivere, profonda in cultura e ruolo sociale. una manifestazione dove la pratica della caccia è vista non solo come svago,

ma come occasione di confronto a tutto campo: dall'informazione allo spettacolo, dal divertimento all'impegno sociale. una manifestazione dove, attraverso numerosi percorsi di senso, si farà il punto su un modo nuovo di vivere la natura, i suoi piaceri e le sue tradizioni, a partire dalla caccia ma aperta a

tutti gli aspetti del vivere a contatto con l'ambiente, la sua salvaguardia, le sue tradizioni. e' per questo che incountry è forse la prima manifestazione in italia a far convivere in armonia i cacciatori, pubblico generico e tematiche ambientali. la ricchezza di contenuti ambientalistici con speciali iniziative,

è un'ulteriore garanzia di una diversità progettuale che è anche ricchezza di stimoli e di dialogo. scenari di caccia linee di tiro, dimostrazioni pratiche, agility dog, spettacoli di falconeria e tutto ciò che riguarda da vicino il mondo della caccia e i suoi divertimenti, ma anche un'attenzione particolare

alle novità tecnologiche oggi a disposizione dei cacciatori. la regione toscana, fin dall'apertura, farà il punto delle normative e degli scenari futuri; un manifesto comune sulla caccia conservativa, rispettando e spesso proteggendo l'ambiente, per una nuova armonia tra buone pratiche ambientali e pratica venatoria;

le principali industrie di armi e munizioni impegnate a illustrare non solo le caratteristiche più moderne delle loro produzioni, ma anche quelle che guardano al futuro, prima fra tutte l'introduzione delle cartucce "senza piombo" con interessanti risvolti e facilitazioni per promuovere presso i cacciatori armi

sempre più efficienti e ancora più rispettose dell'ambiente. infine una novità assoluta: un censimento interno alle associazioni venatorie (i cui dati saranno resi noti durante la manifestazione) sulla presenza dei cacciatori all'interno del "volontariato ambientale", ovvero il ruolo spesso fondamentale del

cacciatore nella vigilanza ambientale, nella protezione civile, nella salvaguardia dei boschi da incendi e altre catastrofi e, più in generale, nel sociale. enogastronomia all'interno della manifestazione il concetto del "fast good" sarà il filo conduttore che coniugherà le più importanti e raffinate tradizioni

del buon vino e della buona tavola al presente. un concetto allargato all'intero territorio, che coinvolgerà per tutti i giorni della manifestazione non solo gli spazi di ristorazione interni a incountry (diversi per proposte, menù e esigenze del cliente), ma anche la migliore ristorazione locale, con menù a

tema e tante curiose sorprese. un modo di coinvolgere il palato di tutti gli ospiti e i partecipanti a incountry anche attivamente, con lezioni di cucina aperte al pubblico, tenute da chef prestigiosi. un'occasione di recupero importante delle "buone pratiche" gastronomiche delle massaie di una volta, che riuscivano

a utilizzare e conservare le bontà della natura in un mondo senza surgelati e altri sapori omologati. tradizioni rurali minifattorie didattiche come cento anni fa, per far capire a bambini e ragazzi il ciclo di vita di una volta, in tutte le sue componenti. la spettacolarità delle mostre, con i supertrattori

(i vecchissimi e magnifici landini a testa calda) e gli attrezzi, i richiami, le competenze di una volta. gli attacchi e le carrozze, da quelle più legate al lavoro a quelle più rappresentative, l’incontro ravvicinato con piccoli animali da cortile. su questo tema, inoltre, all'interno di incountry sono numerose

le conferenze indirizzate al pubblico più curioso, per capire quanto dell'antica saggezza legata al territorio e alla natura possa essere trasportato in modo intelligente e divertente anche nel piccolo orto di casa, o sul terrazzo. tra queste conferenze anche i segreti per allestire orti e giardini "verticali"

coltivando con successo (e piacere) spazi minimi. ricchissima infine la presenza di giochi di un tempo, per coinvolgere soprattutto bambini e ragazzi (c'è uno spazio interamente dedicato a loro) per vivere in diretta le emozioni e i divertimenti di cent'anni fa, con incursioni nel moderno... a partire dal riciclo

dei materiali e delle idee di gioco ad esso collegate. turismo incountry a bolgheri, per la ricchezza delle proposte e per l'interesse delle manifestazioni previste è anche un modo di promuovere il territorio a partire dalle sue peculiarità. e' per questo che si punta a un coinvolgimento di tutta la popolazione

locale (con la prima giornata dedicata ai residenti di castagneto carducci), ma anche e soprattutto a un coinvolgimento totale delle potenzialità turistiche dell'intero territorio, facilitato dalla distribuzione di centinaia di inviti nei principali luoghi di aggregazione. le date stesse di incountry corrispondono

ad un periodo preciso delle attività più importanti del territorio, come la vendemmia. una scelta non casuale, che prevede incursioni (anche collateralmente alla manifestazione) nelle prestigiose cantine, ormai famose in tutto il mondo. appuntamenti culturali specifici, che completano il programma dei tre giorni,

sono dedicati alla musica, alle arti, e alle tradizioni, e concepiti come veri e propri "allestimenti culturali" di grande attrattività. ambiente grazie anche a una nuova sensibilità ambientalista saranno moltissimi gli stimoli presenti nella manifestazione, con molti esordi interessantissimi. le linee

di tiro dedicate al divertimento dei cacciatori sono concepite in modo da non disperdere il piombo ed i piattelli nell'ambiente. i materiali d'uso, per una manifestazione che prevede la presenza di migliaia di persone, sono biodegradabili in modo da ridurre l'impatto ambientale al minimo ed in più il comune

di castagneto carducci provvederà alla raccolta differenziata dei rifiuti. vi saranno inoltre momenti di grande interesse e informazione: conferenze specifiche sulla riduzione dei detersivi, progetti di salvaguardia del territorio attraverso paesi e nuclei abitati ad emissione zero. si parlerà e si illustreranno

modi alternativi di produrre energia, con particolare riguardo non solo ai grandissimi progetti, ma alle buone pratiche quotidiane che ogni persona può intraprendere a casa, in famiglia, singolarmente. biodiversità incountry, proporrà anche al pubblico una conoscenza più vasta delle tante biodiversità

oggi recuperabili. uno splendido viaggio all'interno dei saperi (e dei sapori) che comprende tutti i sensi. si farà informazione sugli ogm, con speciali momenti informativi, e si parlerà soprattutto di come migliorare la nostra vita di tutti i giorni attraverso il recupero delle tradizioni più interessanti, la

curiosità di conoscere più da vicino particolari tecniche di coltivazione. la bioagricoltura, così come la bioarchitettura, saranno interessanti momenti di spettacolo per tutti... così come la biomoda: ovvero l'uso delle fibre naturali legate al territorio, come la canapa, e la loro trasformazione in alta moda….

di campagna. lo spettacolo degli spettacoli e' questo il senso di tutto quanto di nuovo propone incountry a bolgheri. ogni momento è concepito per interessare tutti i pubblici possibili. ogni argomento è l'occasione per informarsi e imparare in modo curioso e divertente. un concept ideato per rendere

indimenticabile la visita di qualsiasi pubblico, con falò all'aperto per passare una serata ad osservare (e conoscere) le stelle, con lezioni e lanci delle mongolfiere più piccole del mondo, con picnic di nobile glamour sull'erba, con concerti tenuti da insoliti strumentisti "naturali", e, soprattutto con la

voglia di rendere caccia, ambiente e tradizioni rurali non più concetti lontani e talvolta noiosi, ma grandi momenti di festa e di incontro per tutti. costo biglietti interi € 10,00 venerdì biglietto unico € 5,00 e gratuito per i residenti ridotti € 8,00, ridotti residenti 2 ingressi al prezzo di uno.

orari apertura 9-19 organizzazione: promopoint, 055 8953651 ufficio stampa: image (055 2638318 - 338 3052698) – cdcom (0586-890400 – 3494697087)


Guarda altri Eventi e manifestazioni turistiche a Castagneto Carducci
Scopri itinerari, offerte e promozioni di strutture turistiche a Castagneto Carducci
Periodo
Dal al

Attenzione!l'evento Risulta Scaduto




Luogo
Castagneto Carducci (LI) Toscana



Ti Piace questa pagina?
Seguici su
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google Plus
© Corrieredeiviaggi.com - Tutti i Diritti Riservati