Offerte ViaggiOfferte Viaggi

Festival Fantasiologico: Fantasia Immaginazione Secondo Antonio Rezza, Franco Arminio, Massimo Gerardo Carrese, Elisa Regna

Arte Cultura Spettacoli a Telese Terme (BN) Campania -


dal 15 al 16 luglio il teatro del cerro di telese terme ospita l’anteprima del festival fantasiologico ideato da massimo gerardo carrese. ospiti: il performer antonio rezza e l’artista flavia mastrella con pitecus; il paesologo franco arminio; la fotografa elisa regna e il fantasiologo massimo gerardo carrese

con l’enciclopedia fantasiologica alfabetario dei luoghi. «la fantasia, l'immaginazione, la creatività - spiega il fantasiologo carrese durante la conferenza stampa del 10 luglio al grand hotel di telese terme - sono attività essenziali alla nostra vita. pur praticandole in continuazione, di esse conosciamo

ben poco e spesso le releghiamo a esercitazioni ricreative e a momenti per evadere dalla realtà. c’è, invece, anche altro. obiettivo del festival, con l’anteprima dei prossimi giorni ma soprattutto con il programma di settembre, in lavorazione, è aprire un confronto diretto, pratico e teorico, con il grande pubblico

sui temi “fantasia, immaginazione, creatività” insieme ad artisti, scrittori, contadini, poeti, librai, musicisti, disoccupati, artigiani e tante altre figure e professionalità.» grazie al partner gruppo d’abbraccio s.r.l. e all’ospitalità delle terme di telese, il festival fantasiologico si svolgerà nella rinnovata

area del teatro del cerro, uno spazio verde, immerso nella tranquillità del parco delle terme di telese che riapre al pubblico dopo vent’anni. che cos’è il festival fantasiologico? è una speciale combinazione di fantasia, immaginazione, creatività. secondo le intenzioni del curatore carrese, è un momento esplorativo

della creatività, intesa come abilità, e della fantasia e dell’immaginazione, rispettivamente facoltà del possibile e facoltà dell’azione. il 15 luglio antonio rezza e flavia mastrella presentano pitecus, uno spettacolo che mette in risalto le contraddizioni degli esseri umani, in contesti reali e surreali. il

16 luglio massimo gerardo carrese ed elisa regna presentano la loro enciclopedia fantasiologica alfabetario dei luoghi, come visitare un luogo con le 26 lettere dell’alfabeto, tra poesia e fotografia. segue il paesologo franco arminio, che dialogherà con il pubblico di paesologia e di poesia, con il suo libro

cedi la strada agli alberi. ecco cosa pensano gli ospiti del festival della fantasia e dell’immaginazione (tratto da documenti redatti dallo staff del festival fantasiologico). per la fotografa elisa regna, la fantasia è la fragilità dell'essere quando si ripone su stesso e guarda oltre se stesso; prova

a toccare qualcosa che nemmeno sa di conoscere ma lo desidera e così esplode in tanti piccoli frammenti di "io". per il paesologo franco arminio, l’immaginazione è una cosa fondamentale per vivere senza allungare il brodo, per puntare all’intensità. per antonio rezza, la fantasia non si può ereditare, è una

necessità di chi con la realtà non scende a patti.” per flavia mastrella, il potere cerca di veicolare la fantasia perciò penso che di questi tempi sia una forma di lotta.” il programma completo è su www.fantasiologo.com ingressi liberi


Guarda altri Eventi e manifestazioni turistiche a Telese Terme
Scopri itinerari, offerte e promozioni di strutture turistiche a Telese Terme
Periodo
Dal 15/07/2017 al 16/07/2017


Luogo
Telese Terme (BN) Campania


Evento segnalato da
Agenzia Di Viaggio
Top Verdi Viaggi
via verdi
43100 - parma (PR)

Foto 1
Foto 1 Evento Foto 2 Evento
Ti Piace questa pagina?
Seguici su
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google Plus
© Corrieredeiviaggi.com - Tutti i Diritti Riservati