Offerte ViaggiOfferte Viaggi

Festival Fantasiologico: Rezza, Arminio, Carrese, Regna

Raduni a Telese Terme (BN) Campania -


“la fantasia è l'essenziale. e in tal senso rappresenta la sorgente da cui bere e bagnarsi per assaporare la realtà, e guardare a quest'ultima con gli occhi di chi sorride al vero.” scrive il fantasiologo massimo gerardo carrese, studioso di storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione (www.fantasiologo.com),

ideatore del festival fantasiologico, 15 e 16 luglio nelle terme di telese. località cerro, uno spazio interno alle terme di telese, per oltre vent’anni chiuso al pubblico. dal prossimo 15 luglio sarà riaperto un incantevole spazio immerso nel verde e nella suggestiva tranquillità delle terme di telese. eventi

culturali, musicali e teatrali, grazie al supporto logistico e organizzativo di gruppo d’abbraccio s.r.l. si inizia con l’anteprima del festival fantasiologico, ospite antonio rezza (15 luglio – spettacolo pitecus) e quadri di scena di flavia mastrella. si prosegue con il fantasiologo massimo gerardo carrese

e la fotografa elisa regna (16 luglio – presentazione enciclopedia fantasiologica alfabetario dei luoghi, ngurzu edizioni) e si continua con franco arminio (conversazione su paesologia e poesia, con cedi la strada agli alberi, chiarelettere). tutti gli eventi sono a ingresso libero. la località cerro offre

ampio parcheggio e possibilità di ristoro. per il programma completo consultare www.fantasiologo.com o la pagina facebook https: www.facebook.com festivalfantasiologico


Guarda altri Eventi e manifestazioni turistiche a Telese Terme
Scopri itinerari, offerte e promozioni di strutture turistiche a Telese Terme
Periodo
Dal 15/07/2017 al 16/07/2017


Luogo
Telese Terme (BN) Campania


Evento segnalato da

Top Verdi Viaggi
via verdi
43100 - parma (PR)

Foto 1
Foto 1 Evento Foto 2 Evento Foto 3 Evento Foto 4 Evento Foto 5 Evento
Ti Piace questa pagina?
Seguici su
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google Plus
© Corrieredeiviaggi.com - Tutti i Diritti Riservati